#BIBLIOTIPS 52: AMORE TECNOLIQUIDO

Fonte: CommtoAction del 07/12/2020

AMORE TECNOLIQUIDO– L’evoluzione dei rapporti interpersonali tra social, cybersex e intelligenza artificiale” di Tonino Cantelmi e Valeria Carpino, Franco Angeli, 2020.

Una quotidianità sempre più complessa. Un’altra sfaccettatura del nuovo mondo, modificato dal covid 19, che stiamo vivendo. Una pandemia che ha rivoluzionato le relazioni, le ha travolte come un uragano e lascerà le tracce evidenti del suo passaggio. Durante il lockdown l’utilizzo dei social è balzato alle stelle come anche quello delle app di incontri online,  in particolare Gleeden, il maggiore sito di incontri extraconiugali d’Europa ha avuto un incremento pari al 300%.

Il digitale ha modificato l’amicizia, le relazioni, l’amore, la sessualità. Ma essere connessi è sinonimo di socialità o solo di tecnosocialità? Le relazioni possono essere soddisfacenti? La sessualità tecnomediata può essere ugualmente appagante? Questa nuova tecno-socialità può essere realmente sostituibile alla socialità tradizionale del passato?

Gli autori avevano già trattato in parte l’argomento scrivendo “Tradimento online”, volume che ha fatto molto discutere in quanto nessuno all’epoca trattava questo tema, non esistevano infatti siti online dedicati.

Un tempo ci si iscriveva su siti online per chattare, si parlava con “estranei” anche di questioni riservate, solitamente nascoste agli altri. Così ci si conosceva e si diventava amici o addirittura amanti virtuali; una vita online che però rimaneva separata da quella quotidiana. Si trattava di una netta distinzione tra reale e virtuale, due linee parallele che nella maggior parte dei casi erano destinate a rimanere tali. Sembrava quasi che dietro a quello schermo protettivo non si nascondesse una persona reale, si creava una seconda (o addirittura terza o quarta)identità. E se la conversazione prendeva una piega noiosa o semplicemente ci si stancava? Tutto molto semplice: era sufficiente disconnettersi e creare un nuovo profilo, pronto a fare nuove conoscenze.

Si creava una sorta di immagine fittizia di se ed una idealizzata dell’altro, per questo si temeva l’incontro, perché quando avveniva non sempre come è prevedibile era all’altezza delle aspettative.

Ora la situazione è un po’ diversa, la realtà è diventata liquida, sfumata. Non c’è più differenza tra virtuale e reale. Viviamo una vita iperconnessa, da cui non siamo mai realmente offline. Una vera e propria rivoluzione digitale che ha generato mutazioni della mente, dei comportamenti, delle sensazioni, delle percezioni e degli approcci. Un nuovo panorava in cui la vita online ha effetti concreti su quella reale,  in cui esiste una chiara regolamentazione e in cui il tradimento viene considerato come quello offline.

Un nuovo universo digital e social, in cui non esiste più il concetto di privacy, in cui ci si immerge totalmente perdendo il contatto con la realtà ed estraniandosi da essa.

Il volume ha l’obiettivo di indagare le nuove modalità dell’essere sociale, sempre più connesso e interattivo e allo stesso tempo più solo e isolato. Ma la domanda di fondo è: questo nuovo tipo di amore tecnoliquido potrà in un futuro colmare il bisogno intrinseco nell’animo umano di relazioni vere, autentiche e reali?

Tonino Cantelmi è medico-chirurgo specializzato in Psichiatria e Psicoterapeuta. E’ fondatore e direttore Scientifico della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo-Interpersonale. Presidente dell’Istituto di Terapia Cognitivo-Interpersonale. E’ il  Direttore Scientifico della rivista “Modelli della Mente” e della Comunità Terapeutica SISIFO. E’ il Presidente Nazionale dell’AIPPC. Attualmente è Professore presso l’Università Gregoriana, la “Sapienza- Università di Roma” e l’Università Europea a Roma. Inoltre  è Didatta Onorario della  Sezione Italiana dell’Albo Europeo ECAAT .

Valeria Carpino è psicologa, psicoterapeuta e docente di scuola primaria. È coautrice delle seguenti pubblicazioni: Manuale di terapia cognitivo-interpersonale (2009) e di Tradimento on line (2005).

“LIVE SOCIAL” Radio Roma Capitale – “Amore Tecnoliquido”. Intervista del 24/10/2020 alla dott.ssa Valeria Carpino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...